Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Ittiri 2.0

Bruno Chisu sulla legge elettorale

24 Marzo 2014 , Scritto da Bruno Chisu Con tag #Bruno Chisu

07 marzo 2014

Buongiorno amici, le mie riflessioni di oggi , sono rivolte alla barzelletta politica della legge elettorale.. la chiamo barzelletta in quanto sto seguendo su Radio Radicale , la discussione politica di tutte le forze politiche, le discussioni , gli emendamenti, le modifiche, tutti hanno da dire , tutti vogliono essere presenti, un parlamento inutile in quanto la maggioranza ha deciso , si ascoltano le opposizioni perché la legge lo prevede, che i consigli, gli emendamenti siano buoni o cattivi , non vengono mai accolti. Si scannano, se ne dicono di tutti i colori ... poi tutti al bar a ridere e scherzare.... Io penso che la legge elettorale sia una cosa seria che implica serietà che il nostro parlamento non ha ; implica conoscenza del popolo che deve votare, ci vuole onestà, altruismo e generosità, tutte cose sconosciute ai nostri parlamentari...
Cosa ne sanno di come si vive con una pensione di seicento euro ? Cosa ne sanno dei sacrifici di un operaio per far studiare i suoi figli e darle tutti i giorni da mangiare, cosa ne sanno del pendolare che tutte le mattine si alza alle cinque per prendere il treno , o degli studenti dei paesi che anch'essi si alzano alle cinque per andare a studiare in città. Questi signori con la legge elettorale, vogliono garantirsi, con la scusa della stabilità, le loro bene amate poltrone, i loro beneamati stipendi, i loro bene amati privilegi, con loro in prima fila quelli che dovrebbero garantire i dettati della costituzione Italiana cioè la magistratura , la costituzione recita che per governare ci deve essere una maggioranza del 50+1% degli aventi diritto al voto in Italia la maggioranza la detiene il popolo dei non votanti, quindi tutte le leggi elettorali favoriscono la dittatura in quanto gli eletti non rappresentano la maggioranza del popolo.; adesso è ancora peggio questa nuova legge elettorale col premio di maggioranza, come fosse una gara automobilistica premia semplicemente chi ha più soldi da spendere , le solite marche più ricche.. i soliti partiti corrotti .
Caro governo Italiano, Caro Renzi : dato che ci obbligate a pagare le tasse, il canone televisivo, accise sui carburanti e ogni cosa che venga in mente al governo di turno, io chiedo che almeno questo governo venga eletto da tutto il popolo Italiano con una vera legge elettorale, basta obbligare gli elettori ad andare a votare ; il voto è un diritto è un dovere e come tale non deve essere facoltativo ma obbligatorio, il popolo si deve esprimere per avere il diritto di protestare , di alzare la voce, non quello di vantarsi .. non sono andato a votare cosi imparano, non imparano nulla , imparano molto di più se nel 48% delle schede trovassero scritto andate tutti a prendervela il quel posto ...
le maggioranze non si ottengono con i premi .. ma con le alleanze per avere un contraddittorio e un'esame più approfondito di ogni legge e ogni tassa; sarebbe bello come in molti stati che ci fossero due sole coalizioni , se una governa male la prossima volta non verrebbe eletta .Tirando le conclusioni, io penso che da noi in Italia dove stiamo vedendo tutti i giorni , indagati , truffatori , mafiosi, facenti parte della politica cosa ci aspettiamo una legge elettorale fatta da questi signori ? Siamo veramente stupidi , siamo uomini senza attributi , siamo delle nullità ; qualcuno si offenderà , qualcuno penserà che sia io quell'individuo Italiano che non capisce nulla .. vorrei soltanto che quando i politici si guardano allo specchio, si sputassero in faccia .. sanno benissimo perché lo fanno .

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post