Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Ittiri 2.0

Renzi...il tedesco lavora contro la sua Nazione ?

24 Marzo 2014 , Scritto da Bruno Chisu Con tag #Bruno Chisu

18 marzo 2014

Buongiorno amici . Il rientro di Renzi che ha superato l'esame di maturità in Germania , riportando un risicato 60/ centesimi. .La magnifica rettore Angela Merkel ha concesso un diploma , non la laurea a Renzi, dopo che lui ha giurato fedeltà ai dettati dell'unione europea, in contrasto a quanto desiderano gli Italiani di uscire dall' Europa e dall'euro.
Oggi le mie riflessioni sono rivolte : all' Istituto Italano di Statistica.. ISTAT...
Vi ricordata Italiani quando c'era la scala mobile ? Che gli stipendi venivano adeguati al costo della vita .. c'era un paniere di generi alimentari, di materie prime, di servizi e in base ai rialzi o ribassi, L'ISTAT calcolava il tasso di inflazione che serviva per adeguare stipendi e pensioni al costo della vita.
Un oggetto scomodo per lo stato e i datori di lavoro, però molto utile e necessario per il bene dei lavoratori Italiani.
La politica tanto attenta ai suoi privilegi, ai propri emolumenti, ha pensato bene con leggi di comodo, di eliminare questo strumento , bloccando di fatto, l'aumento degli stipendi al crescere dell'inflazione.
La cosa strana e che l'ISTAT agisce ancora, ma secondo me pilotata dalla politica, altrimenti non si spiega come mai dal 2002 entrata in vigore dell'euro la cosi detta inflazione si è fermata ? Dal 2002 i prezzi dei prodotti che prima erano nel paniere di controllo sono aumentati del 500% e gli stipendi degli operai e impiegati, si sono fermati da allora, con piccoli ritocchi o aumenti, irrisori, davanti al crescere dell'inflazione.
Oggi L'ISTAT dice che l'inflazione su base annua è al disotto del 2% bontà loro, ormai i prezzi delle materie al consumo hanno raggiunto il prezzo massimo e L'Istat non serve a niente, in quanto questi rilevamenti servono solo per il governo e le Lobby di potere,per adeguarsi i propri emolumenti .
Non vorrei parlare dei pensionati che dal 2002 non vedono aumentare le proprie pensioni, anzi vengono tacciati di parassitismo e di peso per la comunità, di fatto i pensionati di oggi; parlo sempre dei lavoratori dipendenti, artigiani, commercianti, sono ridotti ai limiti della povertà ; questo non avviene per pensionati politici, e delle Lobby collegate che si sono lautamente aumentati tutti i privilegi.
Il caro Renzi si appresta , "Don Chisciotte" , a fare riforme per reperire il denaro necessario per rimanere dentro l 3% imposto dalla comunità europea.
Tralasciando di fatto , il vero bisogno dei lavoratori e dei pensionati di avere uno stipendio o una pensione per poter vivere decentemente come recita la nostra costituzione calpestata da politici e magistrtura.
Adeguare stipendi e pensioni. questa è l'unica riforma , l'unico problema che interessa gli Italiani, il resto sono solo favole che portano a finali tragici , di suicidi, di miseria , di ansietà che spesso portano alla ribellione e a drastiche conseguenze.
Quindi caro Renzi se veramente vuoi essere di aiuto al popolo Italiano , rimedia a queste nefandezze lasciando perdere tutto il resto e vedrai che il popolo Italiano crederà anche alle tue barzellette ....

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post